sabato 14 maggio 2016

Brasile, Temer presenta nuovo governo: 7 ministri indagati in Lava-Jato. E’ svolta a destra: fondi all’industria e privatizzazioni

Il presidente ad interim, ex vice di Dilma Rousseff e indagato per corruzione e riciclaggio, ne ha parlato come di un esecutivo "di salvezza nazionale": è composto da soli uomini, bianchi, oligarchi, ricchi, eterosessuali e sette di loro sono finiti nel registro della Mani Pulite brasiliana.
Fonte Originale

0 commenti:

Posta un commento

TripAdvisor Travel Map