martedì 6 dicembre 2016

Povertà, Istat: “Nel 2015 il 29% degli italiani a rischio. Al Sud la percentuale è salita al 46%, al Centro è al 24%”

Lo scorso anno è salita quasi al 40% la quota di individui che non può sostenere spesa imprevista di 800 euro ed è rimasta indietro con il pagamento di bollette. Le persone che vivono in famiglie con cinque o più componenti sono quelle più vulnerabili
Fonte Originale

0 commenti:

Posta un commento