martedì 8 agosto 2017

Rio de Janeiro dai fasti olimpici ridotta alla bancarotta e alla fame

Lo scorso 30 luglio un pallone d’aria ha preso fuoco ed è caduto sul tetto dello stadio del ciclismo, che adesso dovrà essere ricostruito. Per la manutenzione di questo parco olimpico fantasma si spende circa un milione di euro al mese, soldi che non abbondano certo di questi tempi.
Fonte Originale

0 commenti:

Posta un commento